MOSCOW MULE

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011
MOSCOW MULE

Questo cocktail classico è nato nel 1941. John G. Martin aveva da poco (nel 1939) acquistato i diritti per la vodka Smirnoff per Heublein. Jack Morgan, era il proprietario del pub inglese più famoso di Hollywood, il Saloon Cock’n’Bull, stava cercando di lanciare la sua propria marca di ginger beer. La leggenda vuole che i due uomini si siano incontrati presso il Bar Chatham di New York City, in quella occasione gli venne l’idea di mescolare la vodka (di Martin) con il ginger beer (di Morgan) aggiungendo un pizzico di lime per creare un nuovo cocktail, il Moscow Mule.

Il successo della bevande è stata favorita dal suo essere servita in una tazza di cinque once di rame appositamente incisa con un mulo. Questo intuizione fu data dalla ragazza di Morgan. Il successo del Moscow Mule è stato casuale per tutti e tre gli amici.Long drink
4,5 cl Vodka
12 cl Ginger beer
0,5 cl Succo di lime fresco
1 fetta di lime in un bicchiere tumbler
Combina la vodka e Ginger beer.
Aggiungere succo di lime.
Guarnire con una fettina di lime.